Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2010

siate lieti

“Beati voi quando, mentendo, diranno ogni sorta di male per causa mia. Rallegratevi ed esultate” (Mt 5) Carissimi fratelli e sorelle, non sono mai stato così tanto felice di essere prete come in questi giorni per due motivi: innanzitutto perché ho sentito la solidarietà e la comunione di tante famiglie, giovani e gruppi della nostra Città. Mentre alcuni hanno cercato di fare terra bruciata attorno a me, ho visto fiorire da ogni parte atteggiamenti, messaggi e gesti di affetto e amicizia; sono felice perché il Signore ha permesso che in me non germogliasse alcun sentimento di rancore, rabbia o vendetta verso chi ha giocato con il mio nome inventando storie mai esistite, parole mai pronunciate, gesti minimamente pensati, né voluti. Non vi nascondo che mi sono chiesto perché qualcuno abbia voluto, attraverso calunnie e bugie, diffamare il mio nome e macchiare l’abito che indosso. Non so ancora il perché e, a dire il vero, più passa il tempo e meno mi interessa. Ma